A tavola negli anni del miracolo economico

Un’Italia che in pochi anni muta in modo vorticoso nei costumi sociali, nel lavoro, nel paesaggio.
È il miracolo economico. Una crescita imprevista e improvvisa pur tra contrasti interni e una realtà diversificata tra nord e sud, tra città e campagna.

Il denominatore comune è la voglia di farcela. Un viaggio nella vita quotidiana per scoprire in modo insolito la nostra storia più recente, un ponte fra radici e rinnovata fiducia nel futuro. Anni di passione e di orgoglio. Gli italiani si rimboccano le maniche nella speranza di un futuro migliore. Tenaci, forti, creativi. Operano sul nulla, costruiscono. Un popolo di formiche agli occhi dei commentatori stranieri. Anche il cibo si fa segnale del benessere raggiunto.

C’è sazietà, maggiore abbondanza in dispensa che si esalta nei tortellini alla crema, nelle fettuccine al triplo burro, nella pizza. Una cucina come fattore di identità, segno di storia e di cultura. A viaggiare sono i prodotti, le esperienze, le tradizioni regionali. Dove non è arrivato Pellegrino Artusi, arriva l’emigrazione di massa.

Correda il testo una raccolta di centotrenta ricette da provare o anche solo da leggere, testimoni di un’epoca e di un gusto. Una scuola di più generazioni che non ha conosciuto soste, tra continui scambi, punti di forza, rimescolamenti. Anche oggi un terreno di nuove integrazioni e di saperi.

Autore: Elma Schena e Adriano Ravera
Editore: Priuli & Verlucca
Anno di pubblicazione: 2015
Acquistabile presso: Amazon a 7,57 Euro
Prezzo di copertina: 8,90 Euro
Pagine: 285
ISBN-10: 8880687190
ISBN-13: 978-8880687191

Lascia un commento