Matteo Tassi – Il Barbecue

matteo_tassi(1)

Quando l’estate è alle porte e i prati, i balconi, le spiagge, qualsiasi piccola area all’aperto vede spuntare barbecue e griglie di ogni tipo. Una tradizione che si ripete ogni anno e che trova le proprie origini nel nostro lontano passato. La cottura al BBQ è infatti la forma di preparazione dei cibi più antica conosciuta dall’uomo. E’ non solo perché è semplice e veloce, ma anche perché propone i cibi in una versione che esalta al massimo le caratteristiche della materia prima.

Realizzare un libro su questo tema nella collana I Tecnici di Reed Gourmet, diretta da Allan Bay e con la sapienza e le ricette dello chef Matteo Tassi, ha il senso di voler dare a questo tipo di cottura tutto il valore che ha, esprimendo le potenzialità di alta cucina racchiuse nella cottura “low & slow”, come viene definita la tecnica del barbecuing.

Tassi, conduttore del programma televisivo “Serial Griller” su Gambero Rosso Channel, propone oltre 50 ricette da realizzare con il barbecue. Dalla carne al pesce, dalla verdura alla sorprendente frutta, proposte adatte a tutti i palati e di semplice realizzazione, ma con un gusto e una qualità elevatissima. L’obiettivo del volume è quello di dimostrare, riuscendoci con successo, che con la cottura a barbecue si possono realizzare piatti prelibati e di altissimo livello qualitativo. Qualche sorpresa? Lo strudel di mele, pere e albicocche in pasta fillo o i calamari farciti con orzo e funghi.

Intervista a Matteo Tassi

Un libro per l’estate … da divorare

Non esattamente un tascabile, nè l’ultimo thriller di Jo Nesbo da leggere tutto d’un fiato sotto l’ombrellone, ma se l’estate è sinonimo di spiagge, feste al tramonto, scampagnate all’aria aperta, tanta convivialità, e – condizione necessaria – rientrate in quell’ampia categoria del genere umano che si definisce “amante della buona tavola”, “Il Barbecue”, volume della ReedGourmet, curato da Allan Bay e scritto dalla star modenese della cucina Matteo Tassi, fa senz’altro per voi. Noi abbiamo intervistato l’autore.

Matteo, come è nato questo progetto?
“Da una proposta di Allan Bay, storica firma del settore enogastronomico per il Corriere della Sera. Allan ha fatto da esaminatore nel reality Scuola di Cucina 2, su Gambero Rosso Channel. Dopo la mia vittoria in quel reality è stato lui a caldeggiare la mia collaborazione alla Reed Gourmet, un’occasione da prendere al volo visto il prestigio che questa collana gode tra gli addetti ai lavori”.

Quindi parliamo di un volume esclusivo, destinato soltanto agli esperti della ristorazione?
“Certo che no. Il barbecue è un tipo di cucina dal facile approccio, con un appeal che ha pochi eguali. Chi non si è trovato almeno una volta in vita sua accanto a una griglia in compagnia di amici, ad aspettare che si cuocessero costine e salsicce? E chi non ricorda con piacevolezza quei momenti? Peraltro non tutti sanno che il barbecue è stato il primo modo di cucinare del genere umano dopo la scoperta del fuoco. E’ come dire che il barbecue fa parte del nostro DNA”.

Hai accennato alle costine, alle salsicce. E per chi non ama la carne?
“Con il Barbecue si può far qualsiasi cosa, certamente non solo la carne, come è ben spiegato nel mio libro grazie anche al supporto delle belle fotografie di Filippo Macchi: dal pesce, ai dolci, passando dalla pizza. Possiamo addirittura fare il giro del mondo con sapori e piatti da tutti i continenti. Ma mi raccomando, diffidate da chi non ama la carne. Così come da chi non beve birra”.

 

Autore: Matteo Tassi
Editore: reedgourmet
Anno di pubblicazione: 2012
Acquistabile presso: ReedGourmet

Lascia un commento